Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

“The Hungarian Songbook”, la musica magiara oltre confine

Un duo inedito, transnazionale, che affianca le note del pianista Stefano Travaglini alla voce della cantante ungherese Fatime Halmos per rievocare la grande musica popolare magiara.

Dieci brani rivisitati e interpretati in chiave moderna  col patrocinio dell’Accademia d’Ungheria. E  con le note del musicologo Attila Retkes che scrive ” In questo disco ci sono le premesse per un viaggio travolgente attraverso epoche storiche e terre lontane.  Halmos riesce a muoversi con eleganza  lungo il confine tra i vari generi; l’accompagnamento del pianoforte è altresì in sintonia con la vivacità dei motivi mediterranei, passando attraverso la malinconia mitteleuropea, le sonorità trasparenti dell’impressionismo francese e le armonie aspre del jazz”.

Il disco è stato presentato anche in Italia, presso l’Accademia d’Ungheria lo scorso 8 febbraio.

 

 

Travaglini

You must be logged in to post a comment Login