Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Padova, sgominato traffico di cani dall’Est

Viaggi lunghissimi, in gabbie e container senza cure igieniche né documentazione sanitaria. Erano queste le condizioni di trasporto di centinaia di cuccioli provenienti dall’Ungheria e destinati al commercio in Italia. A sporgere denuncia alcuni cittadini padovani in seguito alla morte dei propri cuccioli acquistati on line.

La truffa consisteva nello spacciare i cani come provenienti da allevamenti italiani attraverso certificati falsi realizzati da veterinari collusi.

La Polizia padovana ha effettuato numerose perquisizioni in varie città d’Italia (Bologna, Mantova, Grosseto, Firenze ed altre città dell’Emilia Romagna), rintracciando decine di cuccioli senza microchip e in pessime condizioni sanitarie.

 

Alla banda responsabile del traffico sono stati contestati i reati di  associazione a delinquere,  falsificazione di documenti, frode in commercio, truffa, maltrattamento e traffico illecito di animali da compagnia.

You must be logged in to post a comment Login